Bowling

Il progetto

È nata l’idea di proporre un’attività sportiva esterna, il Bowling, che non necessita di abilità motorie complesse, ma è accessibile anche ad utenti con minori competenze motorie. Si tratta comunque di una attività in grado di far acquisire agli utenti competenze sportive attraverso una esperienza di gioco e divertimento.

Il progetto prevede che gli utenti pratichino il Bowling una volta la settimana, con il coinvolgimento del personale dell’Istituto Vaccari e di un allenatore esperto, che mensilmente supporti gli operatori supervisionando l’attività e fornendo un approfondimento tecnico.  

Concluso l’allenamento, gli utenti avranno la possibilità di pranzare nel Brunswick caffè, dove sarà possibile trascorrere il momento del pasto insieme ad altri giocatori, socializzare e concludere la giornata in allegria, prima di rientrare in Istituto.

 

Obiettivi progettuali

L’esperienza si propone di insegnare agli utenti a giocare a Bowling mettendoli in condizione di  collaborare in squadra e di rispettare le regole di base.  Si ritiene che attraverso l’acquisizione di tali competenze gli utenti possano migliorare alcune loro autonomie personali e sociali. Inoltre, osservando di volta in volta  le loro performance, e valutando il punteggio ottenuto durante la partita, i partecipanti possono riconoscere le loro capacità e migliorare così il loro senso di autostima.

 

Finalità specifiche del progetto

Si ritiene che le finalità più significative siano cosi riassumibili:

  • Cimentarsi in una esperienza ludica e divertente
  • Integrarsi in un ambiente sociale diverso
  • Collaborare con i compagni della squadra
  • Acquisire e rispettare regole comportamentali
  • Stimolare una sana competizione e la voglia di migliorarsi
  • Incrementare la fiducia in se stessi e l’autostima
  • Migliorare la coordinazione oculo/manuale
  • Incrementare l’orientamento spazio/temporale
  • Aumentare la capacità di attenzione e concentrazione
  • Cogliere la consequenzialità causa/effetto

 

Destinatari del progetto

Il progetto Bowling è stato concepito per soggetti interessati ad attività sportive di squadra ma che, per particolari problemi, non sono inseribili in progetti che richiedano alte competenze motorie (es. quello del  Calcetto).

Si tratta di adulti di ambo i sessi affetti da ritardo mentale medio o lieve che deambulano o che utilizzano ausili come la carrozzina, in grado di avere un discreto controllo dello schema corporeo superiore.

 

Periodo di realizzazione:

Si prevede di svolgere l’attività da inizio novembre 2016 a metà luglio 2017, con la frequenza di una volta la settimana.